Lun24072017

Ultimo aggiornamento02:45:57 PM

News:

Back Sei qui: Home Fatti Gioia Tauro: armi chimiche in porto

Fatti

Gioia Tauro: armi chimiche in porto

armi siriane gioia

Le temute armi chimiche siriane sono giunte questa mattina alle 5 nel Porto di Gioia Tauro, a nulla sono valse le proteste dei cittadini, colpiti dal silenzio della politica locale. Su Free-news abbiamo condiviso nei mesi passati le proteste, oggi non si registrano disordini di particolare rilievo, rimangono le preoccupazioni e una pacifica manifestazione di un gruppetto di adulti e bambini residenti nel quartiere Fiume della città portuale che apre inquietanti interrogativi. Sulle magliette che indossano si legge “Ci state ammazzando di tumore”. Non servono parole, ancora una volta hanno vinto i poteri forti. Quello che accadrà a nessuno importa, del resto nella piana di Gioia hanno già fatto quello che volevano, basta considerare l'incidenza di tumori in questa parte d'Italia.