Gio18042019

Ultimo aggiornamento01:17:15 PM

News:

Back Sei qui: Home Spettacolo Ultime serate per il Roma Fringe festival

Spettacolo

Ultime serate per il Roma Fringe festival

presi per casoo
  
Con 270 repliche per 80 spettacoli, dal 7 giugno a oggi, il Roma Fringe Festival  entra nelle sue serate di chiusura con le finali Stand Up Comedy l'8 e il 9 luglio con Velia Lalli, Giovan Bartolo Botta, Cecilia D'Amico ed Enoch Marrella, la semifinale della settimana con l'ironia di Angela La Rocca, una delle più interessanti comiche Statunitensi, la satira al vetriolo e senza censure di Giorgio Montanini, il Nemico Pubblico di RAI 3 (10 luglio), la finalissima RomaFringe 2014 venerdì 11 luglio (84 Gradini, Groppi D'Amore nella Scuraglia, Il Fulmine nella Terra. Irpinia 1980 e l'ultimo votato in settimana) e il closing party sabato 12 luglio con il concerto dei Presi per Caso che per l'occasione presenteranno in anteprima assoluta, insieme ai brani più noti, il nuovo album Fuori (ma solo per un breve permesso premio).
Il 13 luglio, infine, verrà proiettata la finale di mondiali di Brasile con serata a sorpresa.
 
Tutto insieme alla programmazione delle partite della Word Cup 2014.
 
Di seguito il programma nel dettaglio dall'8 al 13 luglio.
 
8 luglio - Serata Stand Up FREEnge + Mondiali
21.30, Palco A: Vaga Show - di e con Cecilia d'Amico.
Vincitore di  “Facce da palco” 2014 (Torino) e Bravograzie 2014, il “Vaga show” è uno spettacolo tra il cabaret, l’avanspettacolo e il teatro che mette insieme  i personaggi e gli sketch interpretati da Cecilia D’Amico nel corso di serate di cabaret e varietà teatrale e che sono ideati e scritti da lei stessa e dall’autrice Chiara Cucci
22.30 Palco, A: Tutto il teatro minuto per minuto - di e con Giovan Bartolo Botta
Otello leghista, Romeo e Giulietta in salsa Hellas Verona, Amleto Punk, monologo su Van Basten, alieni che ti rapiscono quando non dovrebbero, le mutazioni genetiche dei giocatori bianconeri, il bambino dissociato che ama il teatro e molto di più. Lo spettacolo è una dissociazione continua. Organizzata ma totale dove esiste solo l'attore con il suo repertorio. Come ai tempi che furono
 
9 luglio - Serata Stand Up FREEnge + Mondiali
21.30, Palco A: Nell'oceano i mondo - di e con Enoch Marrella
Il mondo viene travolto da internet trascinando con sé le nuove generazioni in un oceano senza confini. Masse di teenagers si accalcano sul battello di un Caronte digitale che “batte coi remi chiunque s’adagia”. Fausto è il protagonista di un viaggio oltreoceano
 
10 luglio - Serata RomaFringe + Giorgio Montanini (Nemico Pubblico RAI3)
20.30, Palco A - Semifinale RomaFringe
21.30, Palco A - Angela La Rocca con "Undercover Undergrad" (ingr. gratuito)
Un’irriverente fresca e gagliarda (come dicono nel Missouri) Stand-up Comedian per parlarci del mondo dello spettacolo negli Stati Uniti. Tra i più promettenti talenti d’oltre oceano, la performer statunitense Angela La Rocca, di palesi origini italiane, ci invita a seguirla nel viaggio alla conquista della west coast
21.30, Palco C - Semifinale RomaFringe
22.30, Palco A - Giorgio Montanini. Un Nemico Pubblico senza censure! (ingr. gratuito)
Reduce dal successo di Nemico Pubblico, la prima esperienza della Tv di stato italiana con la pericolosissima macchina della Stand-up Comedy, il peggior Giorgio Montanini che abbiate mai visto. In fascia rigorosamente protetta, Montanini darà sfogo alla satira più feroce, politicamente scorretta e vietata ai minori. 
23.00, Palco C - Semifinale RomaFringe
 
11 luglio - SERATA FINALE ROMA FRINGE 2014 + Premiazioni
La serata partirà alle 20.30 e vedrà protagonisti gli spettacoli più apprezzati da pubblico e critica ogni settimana dal 7 giugno a oggi.
Gli spettacoli già finalisti sono:
84 GRADINI di e con Giuseppe Mortelliti
IL FULMINE NELLA TERRA. IRPINIA 1980 di Mirko Di Martino Con Orazio Cerino
GROPPI D'AMORE NELLA SCURAGLIA di Tiziano Scarpa, con Silvio Barberio
il quarto spettacolo in concorso verrà decretato il 10 luglio.
 
12 luglio - Closing party @ Roma Fringe con PRESI PER CASO, anteprima del nuovo album FUORI (ma solo per un breve permesso premio) - ingr. gratuito
Dopo i cd "Presi Per Caso", "Delinquenti" e "Senza passare dal via", la trilogia carceraria con cui i Presi Per Caso, dal 2004 a oggi,  hanno raccontato con ironia e amarezza il carcere e la condizione carceraria, FUORI (ma solo per un breve permesso-premio) rappresenta un nuovo progetto discografico in tre puntate in cui  la band romana uscita fuori, simbolicamente in permesso-premio, dà uno sguardo fugace ma intenso alle macerie della società ritrovata, ai suoi problemi, le sue troppe contraddizioni. Ancora ironia corrosiva, intensi momenti di amarezza e sarcasmo spietato.
 
13 luglio - FINALE WORD CUP 2014 (ingr. gratuito)
 
8 – 13 luglio 
Villa Mercede - Via Tiburtina 113 - 115