Mar12112019

Ultimo aggiornamento04:58:34 PM

News:

Back Sei qui: Home Fatti La satira di Free-news: da Renzi a Balotelli cronaca di fine estate

Fatti

La satira di Free-news: da Renzi a Balotelli cronaca di fine estate

free-news satira

Dal nostro inviato a Roma:
fonti poco attendibili di giornalisti free lance dicono che, pare, si sia scampato un grosso pericolo di natura mediatica; il caso ha voluto che l’Economist sia andato in edicola prima del periodico edito dalla L.I.P.U., ove in copertina, si lamenta una scarsa attenzione del premier ai problemi dei volatili: in tal caso Renzi si sarebbe presentato con l’uccello in mano. 

 Dal nostro inviato a Liverpool: il nuovo C.T. non ha convocato Balotelli per il ritiro della nazionale. Il calciatore si è sfogato, come già ai mondiali, dicendo che i negri lo avrebbero trattato meglio. Il comitato per la parità delle razze lo ha accusato di xenofobia e razzismo dicendo che lui non deve definirsi negro ma solo nero; la ministra europarlamentare Kyenge ha affermato che Mario deve essere integrato ma il calciatore, forse un po’ provato, ha risposto:” No, all’Inter non ci torno!”. Pannella ha dichiarato lo sciopero della canna, Renzi ha proposto un bonus di 80 euro per Balotelli, Berlusconi gli ha offerto un soggiorno a Cesano Boscone, Renato Vallanzasca gli ha inviato le mutande rubate al supermercato con una sentita dedica…alla fine tutto si è acquietato grazie all’intervento di Calimero che ha spiegato al Mario ex nazionale “Tu non sei nero, sei soltanto sporco!”.
Il che è bello e multietnico.
Fabrizio Corbera