Lun11122017

Ultimo aggiornamento10:26:34 PM

Back Sei qui: Home Roma Castel Gandolfo ricorda Santa Teresa d'Avila nel suo cinquecentenario

Roma e provincia

Castel Gandolfo ricorda Santa Teresa d'Avila nel suo cinquecentenario

santa teresa davila
L'Associazione Nuovi Castelli Romani, in collaborazione con la Parrocchia Pontificia di Castel Gandolfo, San Tommaso da Villanova, con il patrocinio dei Comuni dei Castelli Romani, degli enti sovracomunali, della Presidenza della Giunta della Regione Lazio, presenta, sabato 13 Settembre alle ore 17:30, presso la Cripta della Parrocchia Pontificia di San Tommaso da Villanova, un evento culturale incentrato sulla figura di Santa Teresa d'Avila, in occasione del suo cinquecentenario. Si rinnova così il tradizionale impegno dell'Associazione Nuovi Castelli Romani che, per il settimo anno, organizza un evento dall'elevato valore storico-culturale, in onore al Sommo Pontefice, che in questa occasione è Papa Francesco. Nominata Beata e Dott.ssa della Chiesa, Teresa d'Avila rappresenta una delle figure intellettuali più rilevanti della Chiesa, conosciuta anche per essere la "riformatrice" dell'Ordine dei Carmelitani.

All'interno del convegno saranno presentate alcune opere pittoriche del Maestro Francesco Guadagnuolo riferite a Santa Teresa d'Avila. All'appuntamento interverranno il Cardinale Angelo Comastri, Presidente della Fabbrica di San Pietro, Don Pietro Diletti, Parroco della Chiesa Pontificia di San Tommaso da Villanova, Frà Giacomo Dalla Torre del Tempio di Sanguinetto, Gran Priore di Roma e Sovrano Militare Ordine di Malta, il Maestro Francesco Guadagnuolo, Artista e socio emerito dell'Associazione Nuovi Castelli Romani, Franco Campegiani, poeta e critico letterario, Carmelo Pandolfi, docente Università Europea di Roma, Ettore Pompili, Presidente Associazione Nuovi Castelli Romani. A rappresentare le Istituzioni e gli enti locali ci saranno: Il Consigliere della Regione Lazio Michele Baldi, Il Commissario del Parco dei Castelli Romani Sandro Caracci, Milvia Monachesi Sindaco di Castel Gandolfo, Alberto Bertucci Sindaco di Nemi, Pasquale Boccia Sindaco di Rocca di Papa. Coinvolti dagli organizzatori del convegno anche esponenti dell'Ordine dei Carmelitani e dell'Ambasciata di Spagna, viste le origini iberiche di Teresa d'Avila.