Dom23072017

Ultimo aggiornamento02:45:57 PM

Back Sei qui: Home Roma Chi salva un bambino salva il mondo intero

Roma e provincia

Chi salva un bambino salva il mondo intero

Manovra-su-neonato-2
Manovra-su-neonato-3
Manovra-su-neonato
Manovra-su-neonato-6
Basic-Life-Support bambolotto
BLS-modella-2
Basic-Life-Support Manichino
 
E' partito all'inizio di settembre un nuovo progetto  che vede impegnati nelle scuole i volontari della protezione civile di Roma Aurelio. L’Associazione è uno dei centri di Formazione del Salvamento Accademy, valore aggiunto a quella della Protezione Civile. La lezione interattiva formativa consiste nella spiegazione teorico-pratica delle manovre internazionali per la disostruzione delle vie aeree, incluso le manovre hamilich per il bambino e l’adulto, gesti efficaci per risolvere l’ostruzione delle vie aerre dovute a ingestione di un corpo estraneo.
 
“Con l’ostruzione delle vie aeree dopo 4 minuti i nostri organi non ricevondo più ossigeno iniziano a subire dei danni, incominciano “a morire”. La mancanza di ossigeno a livello cerebrale porta alla perdita di coscienza. All’inizio questa “morte” è ancora reversibile (morte clinica), ma con il passare dei minuti, se non c’è alcun intervento di soccorso, si passa alla morte biologica definitiva, ecco perché bisogna intervenire subito, l'ambulanza arriva in media in 15 minuti e a quel punto è davvero troppo tardi”.- Ci ha spiegato il presidente di Roma Aurelio Salvatore Capuzzimati, Istruttore del Salvamento Accademy. L'obiettivo dei volontari di Roma Aurelio è quella di “ divulgare il più possibile la manovra “. Capuzzimati ha tenuto a ribadire l'importanza del progetto. “Sta diventando, per noi una vera e propria fissazione, vogliamo farla conoscere agli insegnanti, ai genitori, ai babysitter, agli addetti alle mense e dei ristoranti, a più persone possibili. Anche questo è protezione civile perché con le nostre lezioni possiamo evitare delle morti”. Per apprendere e poi applicare le “manovre” è davvero questione di poco tempo, sono gesti davvero semplici, compiuti con decisione e abilità, può salvare la vita. Considerato che 50 bambini all'anno soffocano per aver ingerito del cibo o altro corpo estraneo che ostruiscono le vie aeree, l'auspicio è che più persone possano davvero apprendere come salvare un bambino.
Afd