Sab19082017

Ultimo aggiornamento12:38:54 AM

Back Sei qui: Home Fatti Malta: catturato pericoloso boss mafioso

Fatti

Malta: catturato pericoloso boss mafioso

Brunno Sebastiano
 
Stamane, nell’isola di Malta, investigatori della Polizia di Stato hanno catturato BRUNNO Sebastiano, latitante dal 2009, inserito nell’elenco dei latitanti più pericolosi.
 
Il boss mafioso è considerato l’attuale “reggente” della cosca Nardo, egemone della cosa nostra nell’entroterra della Sicilia orientale, legata al gruppo Santapaola, deve scontare una pena definitiva all’ergastolo per i reati di associazione di tipo mafioso ed omicidio.
 
L’operazione, condotta dal Servizio Centrale Operativo e dalle Squadre Mobili di Catania e Siracusa e coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Catania, si è conclusa oggi dopo mesi di attività investigative condotte in Sicilia e, per i profili internazionali, nell’isola di Malta, con la collaborazione del Servizio Cooperazione Internazionale di Polizia.
 
Sono in corso di esecuzione gli adempimenti nel territorio straniero per la successiva estradizione del catturato.