Mer20092017

Ultimo aggiornamento12:38:54 AM

Back Sei qui: Home Spettacolo L'Incredibile Caso di Beniamino Todisco.

Spettacolo

L'Incredibile Caso di Beniamino Todisco.

marco todisco

Sarà in scena al Teatro dei Conciatori di Roma dal  13 al 23  novembre lo spettacolo L'Incredibile Caso di Beniamino Todisco. Testo e regia di Pino Ammendola. In scena Marco Todisco e Giorgio Gobbi.
 
Come si comporterebbe un giovane con l'esperienza di un vecchio? E come sarà stata la vita di un vecchio che ha vissuto sempre con la testa di un bambino? Marco Todisco, straordinario attore sedicenne, partner di Enrico Brignano in svariate fiction televisive, ci racconta la sua affascinante avventura. Attraverso la sottile trama, distesa da l'abile penna di Pino Ammendola, passano davanti ai nostri occhi ottanta anni di storia personale, coniugati a tutti gli eventi più importanti del secolo passato: dalla deportazione dal ghetto, allo sbarco sulla Luna, dalla morte del Che, alla passione popolare per "Lascia o raddoppia".
 
Il curioso racconto si muove tra i registri del comico e del drammatico, osando incursioni in territori scandalosi, soprattutto nelle parole di un interprete così giovane, come l'amore e la politica! Il racconto sembrerebbe ovattato dall'indulgenza ed il fascino di cui sono dotati i ricordi, in una prospettiva a ritroso che emoziona per sincerità: ma c'è qualcosa che non quadra. L'arrivo di un altro personaggio in scena scatena una serie di domande che spiazzano il pubblico, per liberarlo in finale solo attraverso una risata catartica. Uno spettacolo sicuramente fuori da ogni ordinarietà, che, in rispetto al credo brechtiano, tradisce il rito del teatro e 'gode' dello scandalo 'legittimamente puro'!
 
 
Testo e regia: Pino Ammendola
 
Con: Marco Todisco e Giorgio Gobbi
 
Scene: Carlo De Marino - Costumi: Carolina Olcese

dal 13 al 23 novembre 2014

TEATRO DEI CONCIATORI - Via dei conciatori, 5 – 00154 ROMA

Tel. 06.45448982 – 06.45470031 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.