Lun24072017

Ultimo aggiornamento02:45:57 PM

News:

Back Sei qui: Home Roma Volontario per un giorno

Roma e provincia

Volontario per un giorno

clown-ragazzi
ragazzi-cone-per-ciechi
osteopathic-institute
ambulanza-pc
associazione-nonricordo
banca-tempo
birbantello
cane-e-ragazze
sea-scout
tazzei

200 studenti coinvolti, più di 40 associazioni di volontariato presenti e una scuola, La Rosmini di Roma, a disposizione per il secondo anno consecutivo per offrire ai tantissimi partecipanti una lezione di volontariato, lo scorso sabato 15 novembre.

L'evento “Volontario per un giorno” promosso 
da Cesv-Spes si è dimostrato essere non solo un esempio di buona scuola, ma l'occasione giusta per mostrare alle istituzioni intervenute il talento, la dedizione, il saper fare del terzo settore in un'area da questo punto di vista particolarmente attiva come il Municipio XIII. A salutare con entusiasmo l'iniziativa Raffaele Ciambrone, dirigente presso il Ministero dell'Istruzione, il presidente del Municipio XIII Valentino Mancinelli, l'assessore all'Istruzione del Municipio XIII Eleonora De Venuti.

Ruolo fondamentale è quello della scuola che come ha spiegato il preside Giuseppe Fusacchia "è un osservatorio, e intervenire prima nelle situazioni di difficoltà rappresenta un risparmio sociale". Protagoniste le associazioni che hanno approfittato della festa per socializzare tra di loro nel tentativo di costruire una rete sociale particolarmente necessaria nel difficile momento di crisi economica. Dall'oncologia pediatrica, al disagio mentale, passando dal sostegno alla persona, alla disabilità motoria, alla tutela al diritto alla salute, alla cultura ambientale, alla protezione civile, all'assistenza dei senzatetto, il volontariato può offrire molto con poco, perché agisce con forza e si alimenta di passioni.

Angela Francesca D'Atri