Sab21102017

Ultimo aggiornamento12:38:54 AM

Back Sei qui: Home Cibo & Benessere Dieta cinese di longevità

Cibo & Benessere

Dieta cinese di longevità

dieta cinese longevita
Esiste un metodo cinese per liberare l'organismo dagli strati adiposi, dalle calcolosi, capace di migliorare il metabolismo e l'elasticità dei vasi sanguigni, in grado di prevenire gli infarti, l'arteriosclerosi, l'angina pectoris. Si tratta di una cura che ostacolerebbe persino l'insorgenza dei tumori, che guarirebbe dagli acufeni, che migliorerebbe la vista e ringiovanirebbe. Come a dire una dieta in grado di assicurare la longevità che si basa sull'assunzione giornaliera di una pozione da preparare facilmente a casa, da assumere per un tempo limitato e da ripetere dopo cinque anni. Provare per credere.
 
Ingredienti necessari
  • 350 g di aglio
  • 300 g di alcool puro
 
Preparazione
Tagliare a pezzettini e frantumare l'aglio con un pestello di legno o di porcellana, aggiungere l'alcool e mettere il tutto in un vaso di vetro, chiudere bene e lasciare riposare dieci giorni in luogo fresco. Filtrare e spremere bene il resto. Dopo un paio di giorni, inziare la cura prendendo la dose stabilita giorno per giorno, aggiunta a 50 g di latte.
 
Primo giorno
a colazione una goccia
a pranzo 2 gocce
a cena 3 gocce
 
Secondo giorno
a colazione 4 gocce
a pranzo 5 gocce
a cena 6 gocce
 
Terzo giorno
a colazione 7 gocce
a pranzo 8 gocce
a cena 9 gocce
 
Quarto giorno
a colazione 10 gocce
a pranzo 11 gocce
a cena 12 gocce
 
Quinto giorno
a colazione 13 gocce
a pranzo 14 gocce
a cena 15 gocce
 
Sesto giorno
a colazione 15 gocce
a pranzo 14 gocce
a cena 13 gocce
 
Settimo giorno 
a colazione 12 gocce
a pranzo 11 gocce
a cena 10 gocce
Ottavo giorno
a colazione 9 gocce
a pranzo 8 gocce
acena 7 gocce
 
Nono giorno
a colazione 6 gocce
a pranzo 5 gocce
a cena 4 gocce
 
Decimo giorno
a colazione 3 gocce
a pranzo 2 gocce
a cena una goccia
 
Trascorsi i dieci giorni continuare la cura con 25 gocce per volta, tre volte a giorno, fino a consumazione della pozione. Terminato il ciclo la cura può essere ripetuta dopo 5 anni.
Sara Brillo
 
Fonte: La salute senza medicine