Gio21092017

Ultimo aggiornamento12:38:54 AM

Back Sei qui: Home Sport Malagò: "Gli scudetti della Juve sono 31"

Sport

Malagò: "Gli scudetti della Juve sono 31"

1407227241-malago-coni

Gli scudetti della Juventus "sono 31 perché ufficialmente sono 31 e io sono un uomo di istituzioni". E' la risposta del presidente del Coni, Giovanni Malagò all'ad della Juve Beppe Marotta che stamane in radio aveva parlato di 33 scudetti "vinti sul campo". Ma indipendentemente dalla polemica dal numero uno dello sport italiano arrivano i complimenti alla società bianconera. "Ho parlato con Andrea Agnelli e gli ho fatto i complimenti perché hanno strameritato, hanno stravinto il campionato e dopo quattro anni non mi sembrava una cosa semplice soprattutto con il cambio allenatore" ha detto ancora Malagò per il quale quella della Juventus "è una stagione da incorniciare". Malagò, che ha parlato a margine dell'inaugurazione del padiglione Kinder+sport all'Expo di Milano, ha anche parlato della Finale di Champions a Milano: "Abbiamo già fatto una finale a Roma tra Manchester United e Barcellona e l'organizzazione fu eccezionale. Non è quello che mi preoccupa, è la cultura di pochi che c'è all'interno delle curve. Non certo le grandi organizzazioni internazionali". Su Roma 2024 dice: "Lavoriamo per il futuro, un grande evento di cui possono beneficiare in tanti". (fonte: Askanews)