Mer13122017

Ultimo aggiornamento10:26:34 PM

Back Sei qui: Home Roma Festival degli aquiloni migranti

Roma e provincia

Festival degli aquiloni migranti

aquilone migrante
Domenica 17 maggio Dazebaonews promuove il Festival degli Aquiloni Migranti. Un'iniziativa che dipingerà un "altro mondo" di fronte agli occhi dei bambini, coivolgendoli attraverso l'incontro con culture differenti, quelle di chi ha attraversato il Mediterraneo per insegnarci a giocare a guardare il cielo, per inseguire degli aquiloni. 
Sarà attraverso il gioco che verranno soffiati via i venti del pregiudizio, dell'ignoranza, del razzismo e dell'intolleranza. 
 
Dalle 15.00 alle 20.00 nel Parco di Monte Ciocci ragazzi senegalesi, maliani, gambiani, bengalesi, afgani inviteranno bambini e adulti a far volare degli aquiloni sui tetti di Roma. Dalle 15.00 alle 18.00 saranno esposti aquiloni di carta, di plastica e di foglie, oltre a quelli dipinti da artisti che aderiscono all'iniziativa - Omino71, i pittori anonimi del Trullo, SOLO, Daniele Roncaccia - e verrà proposto un laboratorio per bambini di costruzione degli aquiloni. Alle 17.00 si formerà un grande giorotondo maliano.  
 
Dalle 18.00 alle 20.00 avrà luogo un dibattito pubblico dal titolo "Se ti porta via l'uomo bianco ... " a cura della redazione del giornale Dazebaonews.
presso l'Istituto Superiore Domizia Lucilla all'interno del Parco in Via Domizia Lucilla, 76 00136 Roma 
 
Interverranno:
Maurizio Mequio, ideatore dell'evento e autore de Il Piccolo Principe nero, Aboubakar Soumahoro, Portavoce CISPM (Coalizione Internazionale Sans-papiers, Migranti, Rifugiati e Richiedenti asilo), i mediatori interculturali che porteranno alla luce la reale situazione dell'accoglienza in Italia e della tematica del viaggio e le storie singolari dei protagonisti, lo scrittore Jacopo Spaziani, Valerio Barletta, Presidente del Municipio XIV, e gli amici della scuola Bellingeri.
 
Dalle 18.00 alle 20.00 sarà disputato il primo triangolare di calcio "Pace e accoglienza"
Sarà presente la squadra di calcio composta da richiedenti asilo “Atletico Michail Bakunin”, una squadra di un centro di accoglienza di Roma e la squadra dalle vecchie glorie di Monte Mario. I partecipanti verranno premiati al termine della gara.
 
L'evento è gratuito, i proventi ottenuti dalla vendita degli aquiloni verranno utilizzati dai migranti per la costituzione di una associazione culturale. 
 
Il Festival degli aquiloni migranti è un modo per ricordare le vittime del mare, con amore e senza ipocrisie. E' un modo per stare bene insieme.