Mer20092017

Ultimo aggiornamento12:38:54 AM

Back Sei qui: Home Fatti La Calabria prima regione in Italia per il soccorso in emergenza dei disabili

Fatti

La Calabria prima regione in Italia per il soccorso in emergenza dei disabili

soccorso senza barriere
L'Associazione SBS (Soccorso Senza Barriere) e le Federazioni delle Persone con disabilità FAND e FISH sono orgogliose di comunicare che la Regione Calabria con Delibera di Giunta Regionale n. 135 del 05 maggio 2015 ha posto le basi per l'emanazione delle linee guida per la mappatura e la pianificazione del soccorso in emergenza delle persone con disabilità in situazioni di rischio di emergenze umanitarie e disastri naturali.
 
Le persone con disabilità corrono un rischio molto più grande in caso di disastri naturali o causati dall’uomo rispetto alle persone senza disabilità. Si avverte la necessità di garantire una maggiore comprensione dei bisogni delle persone con disabilità e di tutte le varie forme di disabilità in situazioni di rischio. Inoltre, è necessaria una preparazione maggiore all’intervento garantendo che i bisogni specifici delle persone con disabilità vengano presi tutti in considerazione, nell'ottica di una nuova visione del contesto culturale di gestione dell’emergenza dove il rispetto dei diritti degli esseri umani si dimostra essere la base di ogni strategia d’intervento.
 
La DGR 135/2015 va ad integrare, in tal senso, la DGR 24 luglio 2007, n. 472, riguardante l'approvazione delle  linee guida per la pianificazione comunale di emergenza di protezione civile. D'ora in poi tutti i Comuni devono integrare i propri piani di Protezione Civile con la mappa Sinottica della Disabilità ed individuare percorsi sicuri, privi di barriere architettoniche e di ogni altra natura, rilevati attraverso una scheda monografica. Le Associazioni tutte, di Protezione Civile e di persone con Disabilità, che hanno partecipato attivamente al raggiungimento di questo importante risultato, rappresentate da SSB (Soccorso Senza Barriere) e dalle Federazioni delle persone con disabilita FAND e FISH, ringraziano il Presidente della Regione Calabria e la Giunta per l'impegno assunto che fa della Calabria la prima Regione ad aver dato un segno tangibile di civiltà.