Sab25112017

Ultimo aggiornamento08:21:20 AM

Back Sei qui: Home Ambiente Ambiente e radioattività in Italia

Ambiente

Ambiente e radioattività in Italia

radiottiva italia
 
 Il Ministero dell’Ambiente e l’ISPRA organizzano due giornate, nel corso delle quali si farà il punto sul monitoraggio della radioattività ambientale in Italia.
 
Compito della Rete RESORAD (REte nazionale di SOrveglianza della RADioattività ambientale) è sorvegliare  la  radioattività  in  Italia  garantendo  un  monitoraggio continuo  sull’ambiente  e  sugli alimenti, così da avere un  sistema efficace che sia  in grado di operare anche  in caso di  incidenti rilevanti.  La  Rete  è  costituita  dal  Sistema  delle  Agenzie  regionali  e  provinciali  per  la  protezione ambientale  (ARPA APPA), dalla  Croce  Rossa  Italiana, dagli  Istituti  Zooprofilattici  Sperimentali (IZS) ed è coordinata dall’ISPRA.
 
Il Ministero dell’Ambiente e l’ISPRA organizzano due giornate, nel corso delle quali si farà il punto sul monitoraggio della radioattività ambientale in Italia e sulle potenziali fonti di esposizione della popolazione alle radiazioni ionizzanti, tra cui il radon e i materiali radioattivi di origine naturale. É prevista la partecipazione del Ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti e del Direttore generale dell’ISPRA Stefano Laporta.