Gio26112020

Ultimo aggiornamento03:39:48 PM

News:

Back Sei qui: Home Roma Consiglio Lazio respinge mozione sfiducia a Zingaretti

Roma e provincia

Consiglio Lazio respinge mozione sfiducia a Zingaretti

zingaretti sfiducia
Con 30 voti contrari e 18 a favore su 48 presenti, il Consiglio regionale del Lazio ha respinto la mozione di sfiducia al presidente della Giunta Nicola Zingaretti, presentata, ai sensi dell’articolo 43 dello Statuto, dal consigliere Antonello Aurigemma (Pdl-Forza Italia) e sottoscritta da altri 12 membri dell’opposizione di centrodestra.
 
Alla base della mozione n. 333 del 2015, i recenti sviluppi dell’inchiesta Mafia Capitale, che hanno coinvolto anche dirigenti della Regione. Inoltre, i presentatori hanno ritenuto “inadeguati” i provvedimenti della Giunta a prevenzione dei fenomeni corruttivi.
 
Come stabilito dalla conferenza dei presidenti dei gruppi consiliari, alle ore 16.30 i lavori d’Aula riprenderanno con la prosecuzione della seduta numero 42. All’ordine del giorno, il prosieguo della discussione della proposta di legge regionale numero 221: "Disposizioni relative all'utilizzazione del demanio marittimo per finalità turistiche e ricreative". I lavori continueranno domani, giovedì 18 giugno, a partire dalle ore 10.