Mer20092017

Ultimo aggiornamento12:38:54 AM

Back Sei qui: Home Cultura Asteroid day

Cultura

Asteroid day

Asteroid Day

Anche il Planetario di Roma partecipa all'evento internazionale dedicato agli asteroidi e al rischio di impatti

Chi ha paura dell'asteroide? Ogni quanto si verifica un impatto con la Terra e come possiamo proteggere il nostro pianeta e l'umanità da potenziali disastri?
Tonnellate di materiale cosmico "piove" ogni anno sul nostro pianeta: si tratta di frammenti, piccoli o grandi, di comete e di meteoriti, ma nella maggior parte dei casi è polvere cosmica.
Troppi sono gli allarmismi, anche dei media, tante le credenze sbagliate sull'argomento.

Per stimolare una sensibilità più consapevole sul problema degli impatti di asteroidi, libera da sterili allarmismi, è nato un nuovo evento internazionale: l'ASTEROID DAY.
Il primo Asteroid Day si celebrerà il prossimo 30 giugno, nell'anniversario del famoso evento di Tunguska - l'ultimo catastrofico ingresso nell'atmosfera terrestre del frammento di un corpo celeste. Fra i promotori dell'evento anche Brian May, il chitarrista-astronomo dei Queen.

Anche il Planetario di Roma aderirà all'iniziativa, proponendo una serata speciale, martedì 30 giugno, ore 21.00, nella Sala FlipBall di TECHNOTOWN - ludoteca tecnologica scientifica di Roma Capitale: il pubblico di curiosi e appassionati del cielo avrà l'occasione di ripercorrere i principali casi mediatici sollevati dagli incontri ravvicinati con diversi asteroidi, dal primo falso allarme ai celebri esempi di Toutatis e Apophis.

Grazie alle immagini di repertorio del Virtual Telescope, e con la partecipazione dell'astronomo Ettore Perozzi, autore di "Pianeti per Caso" e grande esperto di asteroidi e impatti, sarà possibile constatare quali siano state, di volta in volta, la reali circostanze dei passaggi più famosi e, per contrasto, la loro portata mediatica.
E, se alcuni asteroidi sono addirittura caduti a Terra senza che se ne sia parlato... allora si scoprirà che a volte il clamore è inversamente proporzionale alla gravità del fenomeno!

 

martedì 30 giugno, ore 21.00
PLANETARIO GONFIABILE
TECHNOTOWN, Villa Torlonia, via Spallanzani 1