Lun23042018

Ultimo aggiornamento12:43:24 PM

Back Sei qui: Home Poesia 2.0 "Appuntamento" di Pompeo Mattioli

Poesia 2.0

"Appuntamento" di Pompeo Mattioli

mattioli
Appuntamento
 
Aspetterò qualcosa
che mi verrà da te,
ho già scelto per questo
le ali del silenzio
e una notte senza parole.
 
Ci saranno fra noi
certi ricordi
freschi di solitudine,
qualche rigo
a ricucirli, a tenerli
nuovi. Non parleremo d'essi
se li vorremmo teneri.
 
Porta la borsetta di coccodrillo,
la magia delle piccole cose
che l'impinguano,
i gesti delle tue dita.
Con essa
non metteremo disperazione.
 
Insieme sceglieremo poche parole
stupide, scaveremo all'unghia
momenti di pietra,
guarderò le tue labbra 
e aspetterò le lagrime.
 
Se ci saranno
avrò pago il ricordo,
la spugna della mia malinconia
è secca, cancellerà rapida
tutto il passato, allora
potrai andartene ancora
ed io fermarmi.
 
Pompeo Mattioli