Lun08032021

Ultimo aggiornamento03:42:51 PM

News:

Back Sei qui: Home Fatti Matrimonio: ecco i passaggi per una organizzazione perfetta!

Fatti

Matrimonio: ecco i passaggi per una organizzazione perfetta!

wedding-cake-toppers-115556 640
Il giorno del matrimonio è uno dei più importanti nella vita di uomini e donne. I preparativi, i dettagli, la cura di ogni singolo spazio e idea coinvolgono con gioia le famiglie dei futuri sposi. Ma cosa c'è da fare per organizzare al meglio il giorno del proprio matrimonio? Come si rende indimenticabile e quali sono i passi burocratici da seguire?
 
Se non volete affidarvi ad un wedding planner, il primo suggerimento è quello di iniziare a programmare almeno un anno prima del grande evento, dividendo per importanza le varie tappe. Scelto il giorno e il mese, e stabilita quindi la data, la decisione prosegue col tipo di funzione: in caso di matrimonio religioso la prima cosa da fare è scegliere la Chiesa in cui far celebrare la messa, qualora la scelta ricadesse su una parrocchia differente dalla propria occorrerà entrare in possesso del nulla osta; il matrimonio civile è la seconda soluzione possibile, ovvero la celebrazione presso il Comune di residenza, per la quale bisognerà contattare gli opportuni addetti e fissare la "promessa di matrimonio".
 
Dopo una consultazione attenta dei documenti, si stabilirà la data effettiva, con la classica e conseguente "pubblicazione matrimoniale". Si consiglia di accorpare a queste prime scelte, anche la lista degli invitati per organizzare sia la consegna delle partecipazioni e sia per iniziare a ricercare la giusta location e, quindi, trovare il ristorante che per opzioni di menù e di prezzi più si adatta alle vostre esigenze. Per quanto riguarda le partecipazioni dovete sapere che ci sono delle opportunità originali da prendere in considerazione; potete optare, infatti, per le partecipazioni solidali come quelle promosse dalla Lega del Filo d’Oro. In questo modo potrete fare del bene al prossimo mentre vi procurate qualcosa a cui, comunque, avreste dovuto provvedere.
 
Una volta sistemata questa prima parte, si può procedere con la parte più divertente ed emozionante: la scelta dell'abito. Ci sono spose e sposi di ogni tipo, tanto vario è il mondo, e qui sta al proprio gusto personale sia la scelta del taglio sia se compiere i vari giri per i negozi in compagnia di qualche elemento della famiglia o qualche amica/o. Fondamentale è anche la scelta dei testimoni, insieme a tutti gli altri dettagli che potranno rendere unico e perfetto il giorno delle nozze: gli addobbi floreali, la scelta del fotografo, il corso pre-matrimoniale (per chi sceglie la funzione religiosa), la richiesta di un'eventuale band o di un dj, e così via.
 
Allo scadere degli ultimi mesi prima della data stabilita, esistono ulteriori accorgimenti: l'ordinazione del bouquet, delle fedi, delle bomboniere, di parrucchiere e makeup artist (se si desiderano), di eventuali liste nozze e conferme per l'automobile che si è scelto di noleggiare, ecc.
 
Sono, ovviamente, tutte liste approssimative e semplici consigli, sebbene tutto dovrebbe svolgersi a seconda delle scelte personali degli sposi, e sarà proprio questo a rendere speciale quel giorno.
 
Davide Gallo