Ven19102018

Ultimo aggiornamento04:37:48 PM

Back Sei qui: Home Fatti Jeans super attillati: è tempo della svolta

Fatti

Jeans super attillati: è tempo della svolta

jeans-828693 1280
Sono passati esattamente 10 anni dall'esordio sul mercato dei famosissimi jeans skinny, eppure sembra che per gli amanti di questo trend così granitico ci sarà ben poco da festeggiare: pare, infatti, che anche questa moda sia destinata a tramontare e a finire, così, mestamente nell'armadio. Insieme a tutti gli altri capi d'abbigliamento che magari avranno avuto una vita decisamente più breve, ma che alla fine condivideranno con i vostri jeans stretch una sorte fatta di ombra e polvere.
 
10 anni lunghi una vita, passati a vedere ogni donna o ragazza indossare questi jeans capaci di fasciare tutta la gamba risaltandone le linee e la magrezza, ma al tempo stesso causando non pochi problemi alla circolazione sanguigna. Dato che gli ultimi trend si vanno sempre più orientando verso una comodità sporty chic, non è azzardato prevedere che i jeans skinny saranno la prossima vittima sacrificale di una moda che, pare, potrebbe nuovamente strizzare l'occhio ai tessuti più morbidi ed ai jeans larghi in stile anni '80-'90. Una novità che potrebbe finalmente regalare una ventata d'aria fresca ai vostri armadi ricolmi di pantaloni stretch. Il ritorno del jeans 'normale', tra le altre cose, dovrebbe anche far tornare alla normalità il look dei ragazzi più giovani, sempre più orientati verso uno stile eccessivamente stretch, che davvero poco si adatta alla conformazione fisica dell'uomo. In ogni caso, che si avveri o meno questa profezia del fashion, su siti come fastyle.com troverete ancora proposti, per molto tempo, i jeans skinny e potrete così decidere di confermare o invertire questa tendenza, approfittando anche del sempre utile buono sconto Zalando. Così facendo, potrete acquistare i jeans che preferite, o quelli all'ultimo grido nel mondo del fashion, risparmiando ulteriormente sulla spesa.
 
Queste voci sulla fine del regno del jeans skinny vengono direttamente dalle sfilate di moda più famose delle grandi capitali del fashion, come ad esempio Milano e New York. Sulle passerelle più influenti a livello di trend, infatti, s'è visto sempre più spesso un jeans dalle caratteristiche meno skinny e più larghe, con l'utilizzo di tessuti più agili e meno rigidi rispetto al passato. Solo l'immediato futuro potrà dirci se gli amanti dello skinny dovranno rassegnarsi a cambiare il proprio guardaroba: inutile sbilanciarsi con certezza dato che, in passato, era già capitato che si aprisse una breccia nelle passerelle famose, senza però che la tendenza dello skinny venisse danneggiata più di tanto. In ogni caso, come sempre, l'importante sarà sentirsi a proprio agio. 
Davide Gallo