Sab15122018

Ultimo aggiornamento05:40:35 PM

Back Sei qui: Home Poesia 2.0 A me sembra beato come un dio

Poesia 2.0

A me sembra beato come un dio

 A me beato sembra come un dio

l’uomo che siede a te dinanzi, ed ode
da vicino le tue dolci parole
ed il tuo dolce
riso amoroso. E subito nel petto
sbigottisce il mio cuore se io ti vedo
solo un istante, subito la mia voce si spegne.
Mi si spezza la lingua, ed una fiamma
sottile mi trascorre per le membra,
ed io non vedo nulla più con gli occhi;
romban gli orecchi.
Freddo sudor m’inonda, ed un tremore
Tutta mi prende, e più verde dell’erba
Io sono, e non mi sembra esser lontana
Dalla mia morte.
Ma sopportare tutto si può…
(Saffo)