Mar20112018

Ultimo aggiornamento01:08:00 PM

Back Sei qui: Home Cibo & Benessere Quinoa, la madre di tutti i semi

Cibo & Benessere

Quinoa, la madre di tutti i semi

quinoa

 

 La quinoa, Chenopodium quinoa, questo il suo vero nome, appartiene alla stessa famiglia di spinaci e barbabietole. 
Di origine andina, per chi non lo sapesse, è un alimento ricco di sostanze nutritive. Concentrato di fibre e minerali come fosforo, zinco, ferro, magnesio, ottima fonte di proteine vegetali insieme a grassi prevalentemente insaturi la quinoa è Gluten-free quindi adatta per celiaci ma è un falso cereale, chiamato dall’antico popolo inca “la madre di tutti i semi”. Celebrata dall’Assemblea delle Nazioni Unite nel 2013 per promuovere la biodiversità, la quinoa ha tutti gli aminoacidi necessari per l’essere umano (istidina, isoleucina, leucina, lisina, metionina, fenilalanina e triptofano), aiuta la pelle a guarire in caso di lesioni, ed è una fonte di vitamina, C, E, e soprattutto B2 ed è per questo anche questo che rappresenta un alimento prezioso per vegetariani e vegan. I suoi chicchi vanno tostati prima di essere bolliti e poi lavorati in padella insieme alle verdure con olio evo, evitando di associarvi grassi animali. Con la quinoa è possibile preparare anche buonissime polpette vegetali che possono essere chiuse con una pastella di acqua farina, aggiungendo un pizzico di curry o coriandolo.

 Marco Piervenanzi