Ven23102020

Ultimo aggiornamento03:14:00 PM

News:

Back Sei qui: Home Viaggi Camminare tra gli ulivi in 84 città dell'olio

Viaggi

Camminare tra gli ulivi in 84 città dell'olio

uliveto

Percorsi di trekking, escursioni in bici, degustazioni di pane e olio, visite ai frantoi, esperienze di raccolta delle olive

Passeggiare tra gli ulivi a piedi e in bici, in piccoli gruppi osservando il distanziamento sociale, muniti di mascherine, guanti, gel igienizzante nel pieno rispetto delle norme anti-Covid, si può, anzi, si deve. Per vincere la paura e continuare a credere che presto torneremo alla normalità.

Con questo spirito, la quarta edizione della Camminata tra gli Olivi si svolgerà alla scoperta di percorsi inediti fatti di paesaggi olivetati nel momento della raccolta e dell'assaggio dell'olio nuovo, in un'annata difficile come produzione (– 30% secondo le stime Unaprol-Ismea) ma di grande qualità.

Oltre ogni previsione, sono ben 84 le Città dell'Olio di tutta Italia che hanno risposto alla richiesta dell'Associazione nazionale Città dell'Olio di mettersi in gioco e dare un segnale - domenica 25 ottobre – e che organizzeranno una giornata dedicata alla scoperta del paesaggio olivicolo durante la quale vivere esperienze uniche per celebrare l'olio extravergine di oliva e chi lo produce. Percorsi di trekking, escursioni in bici, degustazioni di pane e olio, visite ai frantoi, giornate di raccolta delle olive, mini-tour alla riscoperta di chiese, musei e palazzi storici ma anche ricette tipiche con prodotti locali.

In 16 Regioni italiane - dalla Lombardia alla Sardegna - sarà possibile immergersi nel paesaggio olivato, accompagnati da guide esperte o dagli stessi olivicoltori e frantoiani e diventare, al tempo stesso, testimoni e custodi di una civiltà millenaria. La Camminata tra gli Olivi con la sua formula originale, infatti, unisce turismo sostenibile e racconto del territorio, celebrando la qualità di un prodotto autentico: l'olio extravergine d'oliva.

Per saperne di più clicca qui.