• Home
  • Fatti
  • Ambiente
  • Diritti
  • Cibo & Benessere
  • Cultura
  • Roma
  • Spettacolo
  • Viaggi
  • Torte & Salati
  • Poesia 2.0

Gio02022023

Ultimo aggiornamento12:44:18 PM

News:

Back Sei qui: Home Spettacolo Cinema: “13 giorni in festa. Un grande viaggio nelle città del mondo”

Spettacolo

Cinema: “13 giorni in festa. Un grande viaggio nelle città del mondo”

QUATTORDICIGIORNI Carlotta Natoli Thomas Trabacchi Ph Kimberley Ross9338


Dal 26 dicembre all'8 gennaio 2023 alla Casa del Cinema di Roma, in programma due rassegne, un evento speciale e 13 giorni in compagnia dei grandi film internazionali

Con il ciclo natalizio 13 giorni in festa. Un grande viaggio nelle città del mondo, la Casa del Cinema regala anche quest'anno al suo pubblico una speciale programmazione per trascorrere insieme le festività, dal 26 dicembre all'8 gennaio. 13 giorni di cinema – come sempre gratuito – per un programma ricco di film internazionali che, dal 26 dicembre all'8 gennaio 2023, porterà in Sala Cinecittà due distinte rassegne e l'evento straordinario del 1° gennaio, nell'ambito dell'iniziativa Capodarte, in cui si terrà l'anteprima di Quattordici giorni, il nuovo film di Ivan Cotroneo che sarà presente in sala insieme ai protagonisti Carlotta Natoli e Thomas Trabacchi.

Un grande viaggio nelle città del mondo
L'idea guida di quest'anno si riassume bene nel sottotitolo della rassegna, "un grande viaggio nelle città del mondo", narrato in due programmi paralleli: da un lato Nelle città del sogno / Grandi coppie, grandi storie d'amore, una serie di grandi "duetti" cinematografici con coppie di protagonisti che hanno fatto sognare intere generazioni, da Jack Lemmon&Walter Matthau ne La strana coppia a Richard Gere&Julia Roberts in Pretty Woman, passando per Woody Allen&Diane Keaton (Provaci ancora Sam) o Valeria Bruni Tedeschi&Micaela Ramazzotti (La pazza gioia): nove film in tutto, ambientati in città sognate e custodi del nostro immaginario.
Dall'altro 9 passi nelle città reali / I festival di Casa del Cinema un'iniziativa davvero inedita che ha coinvolto nove festival che negli anni hanno fatto della Casa del Cinema la loro "casa" ideale. Dalla Polonia di Sonata all'Africa de L'atleta – Abebe Bikila, dalla Spagna di O que arde alle Golden Voices di Israele, all'Irlanda di Redemption of a Rogue e alla Svezia di Border, dalla Bulgaria di Il Ritorno2 all'Albania di Una vita con te fino ai Balcani con Storie di boschi di castagni, con i festival internazionali si viaggia nelle "città visibili" che un giorno potremo toccare con mano e che incarnano la vocazione naturale della programmazione pensata per un pubblico appassionato e curioso del nuovo.

Tema di Capodarte 2023, dedicato a Le città invisibili di Italo Calvino
Tutto ruota naturalmente intorno al tema di Capodarte 2023 – dedicato a Le città invisibili di Italo Calvino di cui nel 2023 si celebra il centenario della nascita – e non è un caso che il film in programma il 1° gennaio sia Quattordici giorni di Ivan Cotroneo, una storia d'amore nella Roma attualissima eppure sognata su cui si affacciano i due protagonisti, che saranno alla Casa del Cinema a Capodanno per festeggiare il pubblico dalle ore 18.30, insieme al regista.

Programma