• Home
  • Fatti
  • Ambiente
  • Diritti
  • Cibo & Benessere
  • Cultura
  • Roma
  • Spettacolo
  • Viaggi
  • Torte & Salati
  • Poesia 2.0

Gio25072024

Ultimo aggiornamento03:11:43 PM

News:

Back Sei qui: Home Fatti World News Europee, Maritato(IV): “Vannacci inaccettabile. Chieda scusa ai disabili”

Europee, Maritato(IV): “Vannacci inaccettabile. Chieda scusa ai disabili”

Maritato-su-Vannacci

"Riprovevoli ed inaccettabili, le affermazioni del generale Roberto Vannacci, che auspica la possibilità di classi separate, per tutti i disabili. L'ultima "perla di saggezza" del leghista candidato alle Europee, davvero un fiume in piena che rischia di far affogare diritti intoccabili dei più deboli. Forti e inappropriate, le ultime dichiarazioni del generale - parole che condanniamo con fermezza - che vanno ad alterare diritti inalienabili come l'aborto, che a detta di Vannacci non sarebbe un diritto. Affermazioni che risuonano pericolose e fuori luogo", dichiara in una nota stampa Michel Emi Maritato, esponente di Italia Viva, che poi auspica "seri provvedimenti sulle inaccettabili parole di Vannacci, prendendo una posizione ferma e contraria , sulla possibilità, paventata da Roberto Vannacci, di desiderare classi separate per i disabili. Io sono disabile...Non me ne vergogno, Mi vergogno del mio Stato, se mi rappresenta da Vannacci, che vorrebbe mettermi in una classe separata. Caro Vannacci, Sparta si è estinta migliaia di anni fa e l'intelletto della diversità ha prevalso", conclude l'esponente di Italia Viva, Michel Emi Maritato.